aerei low cost

Ryanair, effetto Brexit su conti: frena crescita utili I semestre

Ryanair, effetto Brexit su conti: frena crescita utili I semestre
La compagnia aerea low cost, abituata a ritmi di crescita ben piu' robusti, ha citato la Brexit e la minaccia del terrorismo internazionale tra le ragioni del rallentamento

Ryanair ha chiuso il primo semestre dell'anno fiscale (ovvero il periodo da aprile a settembre) con un utile netto di 1,2 miliardi di euro, un miglioramento assai leggero rispetto agli 1,1 miliardi di euro dell'analogo periodo del 2015. La compagnia aerea low cost, abituata a ritmi di crescita ben piu' robusti, ha citato la Brexit e la minaccia del terrorismo internazionale tra le ragioni del rallentamento.
La sterlina conta per un quarto dei ricavi di Ryanair e la sua fase di maggiore deprezzamento, in seguito al referendum, coincise con i mesi estivi, quando i ricavi delle compagnie aeree aumentano di piu'.

Categoria: